Wednesday, September 19, 2007

Pezzotti: "Toni eccessivi ma capisco Francesco"

"No, non ne condivido i toni - ha detto il presidente biancoverde - ma capisco perfettamente l'indignazione di Francesco. Non è solo una questione legata all'equazione niente allenamenti = niente buone prestazioni. E' qualcosa di più. Qualcosa che ha sempre avuto dentro di sè chi ha scelto di vestire la maglia biancoverde. Quando riusciremo a far capire il concetto che introduco a tutti i GB, forse sarà chiaro cosa ha portato Francesco a questa reazione.
Pensate in primis a un ragazzo più che trentenne che ancora si riempie di gioia nel preparare la sacca anche solo per un semplice allenamento, pensate a come la giornata gli scorre via più veloce sapendo che la sera ritroverà amici che come lui non aspettavano altro...e poi pensate a un messaggio che arriva e dice che gli allenamenti non ci saranno perchè ci sono state troppe poche adesioni. Il ragazzo in questione potrebbe essere Francesco, come potrei essere io, come potrebbe essere il vostro mister Davide. Insomma ognuno di quei ragazzi straordinari che sono "cresciuti GB". In più, Francesco ha ragione, dovreste sapere quanta fatica costa ogni tipo di organizzazione. Alla fine di questa mia breve esposizione il mio invito personale non è quello di andarvene ma quello di esserci di più e rispettare così la passione di tutti."

1 Comments:

At 8:22 AM , Blogger dirigenza said...

Anche io condivido, ma mi riservo di esprimere un parere dopo che gli allenamenti saranno a Castellanza, nella loro sede "definitiva". Se anche lì non riusciremo a essere almeno una quindicina in pianta stabile, sarò sinceramente molto deluso.
- L'allenatore

 

Post a Comment

Subscribe to Post Comments [Atom]

<< Home